Blog

Ho un’unica convinzione:
“… per le cose difficili ci vuole tempo……..per le cose impossibili un po’ di più!”

Come evitare i truffatori nel mondo della consulenza finanziaria

Post di Paolo Martini | 21 Set 2011

Le cronache raccontano che anche nel mondo della consulenza finanziaria ci sono alcuni truffatori. Questo accade da sempre, come per […]

image

L’importanza della formazione per Generali

Post di Amadeo Furlan | 23 Mag 2011

Molti responsabili commerciali e delle risorse umane, pensano che “buoni venditori si nasce e non si diventa e che, quando […]

image

La nuova era del multimanager

Post di Paolo Martini | 16 Mag 2011

Almeno una volta nella vita ci siamo tutti trovati di fronte ad un eccesso di offerta e quindi ad avere […]

image

Formazione nel buio

Post di Amadeo Furlan | 9 Mag 2011

Chi opera nel settore dei mercati finanziari e degli investimenti conosce bene gli effetti che la recente crisi ha avuto […]

image

Consulente di fiducia (parte 2)

Post di Paolo Martini | 2 Mag 2011

Come abbiamo visto nel precedente articolo, la fiducia è un “gioco” difficile che ha bisogno di tempo per essere prodotta. […]

image

Metodo negoziale ring

Post di Amadeo Furlan | 18 Aprile 2011

Nuovi ed innovativi approcci relazionali del Promotore Finanziario Alcune, purtroppo, hanno deciso di abbandonare le attività di innovazione e ricerca, […]

image

Corso base di comunicazione

Post di Amadeo Furlan | 13 Aprile 2011

Scoprire come l’orientamento mentale può determinare il benessere e la felicità di tutta la persona Corso teorico e pratico di […]

image

One minute club

Post di Amadeo Furlan | 12 Aprile 2011

Il progetto OneMinuteClub.it nasce grazie ad un team di professionisti che si sono uniti in questo progetto forti della convinzione […]

image

Manager fra le nuvole

Post di Amadeo Furlan | 12 Aprile 2011

Ricercare e poi agganciare una corrente ascensionale in aliante equivale per l’imprenditore a trovare le persone giuste e gli strumenti […]

image

Neuroeconomia

Post di Amadeo Furlan | 12 Aprile 2011

Neuro…cosa? Sono abituato ad espressioni che hanno spesso il significato della domanda d’apertura. Ed è legittimo sia chiederselo che restare stupiti di questa, apparentemente improbabile, associazione d’idee.

image