Case history

11
nov

Valentino

Valentino

 

Profilo

Valentino Fashion Group S.p.A. gioca un ruolo da protagonista nel settore della moda e del lusso, con una ricca e diversificata offerta di prodotti di abbigliamento, accessori e calzature per uomo e per donna.

Nel selettivo mercato della moda e del lusso, caratterizzato da un numero limitato di operatori di fama internazionale, Valentino Fashion Group S.p.A. dispone di un portafoglio di marchi, fra di loro complementari, caratterizzati da una radicata presenza globale, un’elevata notorietà di marca e una forte riconoscibilità.

L’attività del gruppo è suddivisa in tre unità di business che abbracciano l’intero settore del lusso e della moda offrendo un’ampia gamma di stili e prodotti:

  • Valentino con i prestigiosi marchi Valentino, Garavani, Valentino Roma e R.E.D. Valentino;
  • Hugo Boss che include i marchi Boss e Hugo;
  • i marchi in licenza Marlboro Classics e M Missoni ed il marchio proprio Lebole.

Valentino Fashion Group S.p.A. è presente in oltre 100 paesi, con oltre 1.400 punti vendita monomarca gestiti da terzi e 284 punti vendita gestiti direttamente.

Nel 2006 i ricavi sono stati pari a 1.963,3 milioni di euro, con una presenza diretta attraverso filiali e società controllate in 25 paesi e un organico complessivo di 10.988 unità.

Programma formativo

Il mondo del fashion è oggi un contesto che esprime valori di stile e ricerca, creatività e innovazione, tecnologia e artigianalità, il cui tratto distintivo è l’abilità di fondere diverse anime in un equilibrio armonioso.
In questo scenario globale, i veri protagonisti sono le risorse umane dell’azienda. Investire sui talenti diventa una priorità per condurre il marchio Valentino verso nuovi obiettivi sfidanti.
Nell’ottica di sviluppare i “talenti”, la direttrice delle risorse umane di Valentino, dott.ssa Bertinotti, ha affidato ad AF Solutions il compito di creare un cammino manageriale per i futuri manager.

L’obiettivo dell’intervento formativo è stato quello di trasferire concetti di team building, leadership e di Business Communication, al fine di formare un gruppo coeso e efficace di giovani talenti.

Obiettivi raggiunti nel periodo di consulenza:

Talenti:

  • Miglioramento e ottimizzazione della comunicazione tra capi e collaboratori
  • Implementazione delle capacità gestionali, manageriali dei futuri talenti

ROI:

  • Miglioramento del clima all’interno dei gruppi dove i nuovi talenti sono stati inseriti con mansioni manageriali
  • Crescita nella gestione della leadership: ottima (verifica fatta con coaching territoriale e valutata attraverso indici comportamentali)

Dicono di noi

Qualche commento dei partecipanti:
“Il corso ha fatto emergere attitudini personali che potranno essere utili anche nel lavoro, soprattutto di fronte a criticità”
“Molto coinvolgenti le attività, l’ambiente e il gruppo”
“Buon equilibrio tra teoria e pratica”
“Finalmente un corso non solamente didattico che permette una concreta interazione”
“L’esperienza ha permesso di consapevolizzare maggiormente la conoscenza di se stessi, delle proprie capacità e delle proprie incertezze”
“Si è creato un gruppo e si è imparato un metodo per affrontare i problemi”
“Corso molto coinvolgente”